Scomparsa Cristina Curcio, compagna di una vita del presidente Emanuele MAIDA

Cristina Curcio

Cari Amici e Soci ieri (8 Marzo) si sono svolti a Parma i funerali di Cristina Curcio 

Una malattia fulminante l’ha portata via in pochi giorni.

Moglie di Emanuele, generosa amica,
cofondatrice della MAIOR, ideatrice del nostro logo…

R.I.P.

E’ sempre difficile scrivere su una persona che lascia questo mondo così repentinamente e per mali incurabili e in modo particolare lo è ancora di più quando si tratta di una persona con la quale si è intrattenuto un rapporto di conoscenza e per certi versi anche di amicizia come lo è stato con Cristina Curcio.  Io e mia moglie Lina abbiamo conosciuto Cristina anni fa quando lavorava come assistente in uno studio medico di Bologna. Persona a modo, sempre disponibile e moglie di Emanuele, a quel tempo non ancora mio presidente in qualità di addetto stampa della Maior Tennis Tavola ma collega in ambito lavorativo professionale. La vita ha fatto si che le strade tra Emanuele e Cristina si dividessero ma non ha fatto venire meno quello che si è instaurato in molti anni di matrimonio ovvero l’affetto tra due persone che sono cresciute insieme. Ringrazio Emanuele per le belle parole usate nei confronti di Cristina e che tutti i lettori del blog della Maior tennis Tavolo potranno leggere qui di seguito. Cara Cristina, la tua vita terrena è stata breve ma molto intensa anche se non sono mancati momenti di dolore. Un forte abbraccio a tutte le persone che ti hanno voluto bene e riposa in pace.

La lettera che ha scritto Emanuele Maida
Cari Amici e Soci MAIOR,

ieri è deceduta in pochi giorni di malattia la mia Cristina a 54 anni. Una cosa improvvisa e tremenda.

Per chi l’ha conosciuta più da vicino Rampo, Mauro, Tosso, Puddu, Rossi, e relative mogli, e a tanti e tante altre che ora non dico, Cristina mi ha accompagnato per 30 anni, dal liceo al periodo militare, fino al 2011 anno in cui purtroppo abbiamo deciso di allontanarci con rispettivi nuovi compagni, purtroppo non serenamente. Mi prendo tutta la colpa di ciò e chiedo perdono a lei, a tutti i suoi cari, a Flaminia e al Signore che possa perdonarmi e capire, abbracciandola forte forte e per tenerla nel posto più bello che esiste nel paradiso, come io non ho potuto farlo nei suoi ultimi momenti di vita. E questa sarà la mia condanna a vita.

Non meritava questo. E’ sempre stata una persona meravigliosa buona ed altruista e ora non c’è più. Ieri è stata cremata. E pure io sono morto con lei.

Perdonate questo momento di grande commozione e immensa tristezza che mi sta turbando profondamente, nonostante i miei nuovi e importantissimi affetti.

Addio Cristina… amore di una vita… addio… dolce e cara mia Cri Cri… la vita ci lascia… e il mio cuore sanguina.

Vi abbraccio tutti… e vi voglio bene… e credo che mi conosce bene può comprendere il dolore e cosa provo dentro.

I miei nuovi affetti sono con me e questo mi consola e mi attenua il dolore. Ma non può cancellarlo.

Le mie condoglianze
vanno ad Alberto che ha avuto il privilegio di averla accanto da alcuni anni, unito al mio ringraziamento sincero per averle donato felicità e serenità, soprattutto nell’ultimo periodo… il peggiore.

E naturalmente grazie a Flaminia.

 

Informazioni su Bruno Angelo Porcellana

Mi piace viaggiare, scattare fotografie e sono molto curioso. Mi piace la multimedialità artistica in tutte le sue forme. Sono un appassionato fotografo, mi piace scrivere ma più di tutto sono interessato alle novità, mi piace scoprire e imparare. Mi piace andare al Cinema. Mi piace sentire la musica in generale, dall'Hard Rock alla sinfonica. I love take pictures, I love writing and I am very curiuous. I like to travel. I like the multi-media in all its forms, video and audio. I'm curious, I like to discover and learning. I like to go to the cinema, I like to hear the music from hard rock to symphonic.
Questa voce è stata pubblicata in Comunicato Stampa, Condoglianze, sport, Tennis Tavolo e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...