Maior Tennis Tavolo. – Buoni risultati per le Maior. Rivincita delle formazioni di Castel Maggiore dopo la debacle del week end scorso

COMUNICATO STAMPA n. 09

Maior 4 Pfp

Maior 4 Pfp

Buoni risultati per le formazioni della Maior Tennis Tavolo che nella terza giornata del girone di ritorno del campionato regionale di tennis tavolo, riscattano i risultati negativi della settimana scorsa. Ad eccezione della Maior 2 Hitech, sconfitta in casa, tutte le formazioni del presidente Maida si sono imposte ai loro avversari portando a casa punti importanti ai fini della classifica generale. La Maior 1 Strata ha battuto il Santa Caterina Imola, la Maior 4 ha battuto fuori casa per 5 a 2 la Fortitudo. La Maior R Camebo e la Maior 3 Acrineon hanno battuto il Reno Galliera e il San Giorgio di Piano per  5 a 2.

I campionati ora si fermano per permettere lo svolgimento nei giorni del 10, 17 e 24 marzo 2013 di una serie di tornei che vanno dal settore giovanile alla 4^ categoria. I campionati riprenderanno, dopo la sosta pasquale, il 6 e 7 aprile 2013. Per gli appassionati ricordiamo che venerdì 29 marzo 2013 si svolgerà presso la palestra della scuola elementare “Filippo Bassi” la 6^ tappa del “Friday Nights Series”.

Serie C/2 Gir.B. La Maior 1 Strata (Alessandrini Tossani e Seidenari) vince 5 a 3 contro il Santa Caterina Imola. Tossani rientra in gioco nella sua squadra di c2 dopo un periodo di assenza e fa vincere la Maior 1 Strata che all’andata aveva perso. Tossani, tenace tecnico nel gioco e grande sostenitore in panchina, in quanto “maestro” del tennistavolo, consiglia al meglio sia Seidenari che Alessandrini per condurre alla vittoria la Maior 1 Strata Maida in panchina a godersi la vittoria. Ottimo come sempre Seidenari ed anche Alessandrini che perde per un soffio con Gabbri ma batte un Teci in forma.

Serie D/1 Gir.C La Maior 2 HiTech (Puddu, Ferrone e Diani) perde in caso con un secco 0 a 5 contro l’Asd Zinella C.S.I. Metalparma. Giornata brutta per la formazione della Maior 2 HiTech che perde nettamente contro la squadra di San Lazzaro. I vari Puddu, Ferrone e Diani non riescono a prendere il bandolo della matassa e la partita non ha mai avuto storia. Considerato la qualità degli atleti della Maior, una giornata storta può sempre avvenire e forse ciò è avvenuto domenica scorsa.

Serie D/1 Gir.C La Maior 4 Pfp (Zagato, Guerceri, Schito e Amenduni) vince fuori casa contro la Fortitudo per 5 a 2. Paolo Zagato ha dimostrato un buon livello di gioco e costanza di concentrazione portando a casa due vittorie su Castaldini (3-0) e su Taruffi (3-0). Schito ha portato un altro punto con Mazza (3-0) ma poi per dolori alla schiena ha ceduto il posto ad Amenduni. Il capitano essendo stato lontano dalle competizioni ha giocato ad un livello modesto lasciando un incontro a Castaldini (0-3) e vincendo, con molta fatica e qualche incertezza tecnica, sul promettente ragazzo Taruffi (3-1). Guercieri ha perso la prima partita con Taruffi (1-3) e ha vinto la seconda con Mazza (3-0).  “Un incontro di bassa classifica nel quale – ha dichiarato Capitan Amenduni – non c’è stata animosità e sono stati applicati i canoni di rispetto e sportività reciproca”.

Serie D/2 Gir.D La Maior R Camebo (Sale, Cerullo e Caccioni) vince per 5 a 2 sul campo dell’ultima in classifica del Reno Galliera “C”. E’ Tempo di turnover per la Maior R Camebo che schiera una formazione inedita. La vittoria arriva con 2 punti di Sale e Cerullo e con 1 punto di Caccioni. Ottima la resa della squadra che pur senza capitan Ramponi, a riposo per scelta tecnica, rispetta il pronostico.

Serie D/2 Gir.E. La Maior 3 Acrineon (Scalorbi, Marchi, Cerretti e Guerrini) vince 5 a 2 sul campo di san Giorgio di Piano. Comincia Guerrini battendo 3 a 2 Franceschini dopo una bella battaglia finita ai vantaggi. Lo segue Scalorbi che inciampa contro Leprotti perdendo per 3 a 1. Marchi vince agevolmente 3 a 0. Guerrini in gran spolvero batte anche Leprotti. Poi Marchi non riesce a battere Franceschini. Scalorbi e Marchi chiudono il match. “È stata una partita intensa ed emotiva”. Ha dichiarato Capitan Scalorbi il quale ha aggiunto “Il risultato non era così scontato e la mia squadra si è battuta al meglio ottenendo due punti importantissimi”.

Bruno Angelo Porcellana
Responsabile Comunicazione
Società sportiva ASD MAIOR Tennis Tavolo

 

Informazioni su Bruno Angelo Porcellana

Mi piace viaggiare, scattare fotografie e sono molto curioso. Mi piace la multimedialità artistica in tutte le sue forme. Sono un appassionato fotografo, mi piace scrivere ma più di tutto sono interessato alle novità, mi piace scoprire e imparare. Mi piace andare al Cinema. Mi piace sentire la musica in generale, dall'Hard Rock alla sinfonica. I love take pictures, I love writing and I am very curiuous. I like to travel. I like the multi-media in all its forms, video and audio. I'm curious, I like to discover and learning. I like to go to the cinema, I like to hear the music from hard rock to symphonic.
Questa voce è stata pubblicata in sport, Tennis Tavolo e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...