Maior Tennis Tavolo. Tutte vincenti le squadre impegnate nel fine settimana. Tommaso Seidenari sugli scudi.

COMUNICATO STAMPA n. 46

Maior 3 Acrineon
Maior 3 Acrineon

Si chiude con un bilancio estremamente positivo il fine settimana della Maior Tennis Tavolo. Le squadre del presidente Emanuele Maida, che militano nei vari campionati regionali di Tennis Tavolo, si sono aggiudicate tutte le 5 gare giocate. In un fine settimana estremamente positivo meritano di essere evidenziate le prestazioni del giovane Tommaso Seidenari che nel campionato di Serie C/2 ha sconfitto un classificato di 4^ categoria e di Manuele Ferrone che ha vinto con un 3 su 3 gli incontri disputati nel campionato di serie D/1.

Serie C/2 Gir.B.La Maior 1 Strata (Alessandrini, Maida e Seidenari) impegnata in trasferta a Imola sul campo della S. Caterina “A” torna con una vittoria sulla carta insperata per 5 a 4. Ottime le prove di Maida e in modo particolare di Tommaso Seidenari il quale ha portato in pareggio la squadra sul 4 a 4 e permettendo così ad Alessandrini di vincere la propria gara e dare la vittoria alla Maior 1 Strata. “Hanno schierato una formazione debole nel terzo giocatore – ha dichiarato Emanule Maida, presidente e giocatore della Maior – e noi l’abbiamo sfruttato. Da sottolineare la prestazione di Tommaso Seidenari, non classificato, che ha sconfitto Burzacchi, un quarta categoria” Il prossimo turno è previsto per il 18 novembre e la Maior 1 Strata giocherà in casa contro l’Everping Cesenatico.

Serie D/1 Gir.C La Maior 2 HiTech (Diani, Puddu, Ferrone e Imberti) vince in trasferta per 5 a 3 contro la Zinella C.S.I. Metalparma. Dopo la sconfitta subita nell’ultima giornata prima della sosta di ottobre, Manuele Ferrone trascina la Maior 2 Hitech alla vittoria con 3 punti, ottima anche la prestazione di Roberto Diani che ne fa 2. Giornata negativa per Fabrizio Puddu che viene sconfitto nelle due partite che disputa.Il prossimo turno è previsto per il 18 novembre e la Maior 2 Hitech giocherà in casa contro il Santa Caterina Imola “C”.

Serie D/1 Gir.C La Maior 4 Pfp (Puccini, Schito e Guerceri) ha sconfitto la Fortitudo Bologna per 5 a 1. Gare tirate con ottime prove di “Paco” Puccini e Marco Schito con due partite vinte. Puccini esce da un periodo buio con due ottime prestazioni anche per merito della sua personal trainer “Gabi” Matache. Ottima la condizione di forma e la visione di gioco degli atleti della Maior 4 Pfp.  “La vittoria contro la Fortitudo è stramerita”ha dichiarato capitan Puccini –“Guerceri ha dato il suo contributo con un vittoria mentre Schito è una garanzia ed è stato capace di creare dello spettacolo durante la partita vinta con il talentuoso giovane fortitudino Mazza Fabio”. Il prossimo turno è previsto per il 18 novembre e la Maior 4 Pfp giocherà in casa contro Zinella C.S.I. Metalparma.

Serie D/2 Gir.D La Maior R Camebo(Ramponi, Bineeva, Caccioni e Cerullo) vince per 5 a 1 contro il Renogalliera “C”. Continua la striscia positiva della Maior R Camebo di capitan Ramponi e continua l’imbattibilità in campionato di Cerullo che ha fatto altri 2 punti ma che sofferto troppo nella prima partita. Ottima la prestazione di Caccioni che sigla 2 vittorie in rimonta. Sempre sotto di 2 set a 0, ha recuperato e vinto 2 belle gare. 1 punto lo ha portato a casa Ramponi. “Sebbene il risultato sembri schiacciante, la vittoria non è stata così facile”. –  ha dichiarato il capitano Fabio Ramponi – “Complimenti alla squadra che nei momenti di difficoltà ha prontamente reagito” Il prossimo turno è previsto per il 18 novembre e la Maior R Camebo giocherà fuori casa contro contro il Villa d’oro 4”.

Serie D/2 Gir.E. La Maior 3 Acrineon (Guerrini, Marchi, Cerretti e Scalorbi) sconfigge il Renogalliera “B” (Marco Leprotti, Adolfo Leprotti e Adriano Franceschini. Avvio facile per la Maior 3 Acrineon che si porta sul 3 a 0 con le vittorie di Guerrini, Scalorbi e Marchi, poi Cerretti lotta ma perde 3 a 2 contro il promettente Marco Leprotti e successivamente Guerrini si smarrisce contro l’altrettanto giovane e valido Franceschini. La vittoria però è dietro l’angolo. Marchi conferma la sua solidità vincendo 3 a 0 e Cerretti si riscatta prontamente battendo 3 a 1 Franceschini. “Una vittoria sulla quale contavo per portare punti importanti alla classifica”ha dichiarato capitan Scalorbi – I giovani avversari si sono dimostrati molto agguerriti e al ritorno dovremo prepararci in modo adeguato, ora pensiamo al prossimo impegno”. Il prossimo turno è previsto per il 18 novembre e la Maior 3 Acrineon giocherà fuori casa contro la Fortitudo “B”.

Varie: Sabato 10 novembre 2012 la Maior Tennis Tavolo ha partecipato, dalle 9 alle 18, ad un’attività organizzata dalla Indalo comunicazioni presso il Centro Commerciale di Via Larga in Bologna. E’ stato montato un campo all’interno del centro dove si sono esibiti gli atleti della Maior, (Alessadrini, Scalorbi, Sale, Maida e altri) e dove si sono cimentati anche i frequentatori del centro commerciale che hanno voluto e potuto provare “l’ebbrezza” del gioco del ping pong con degli sparring partner di livello come i tecnici federali della Maior. “E’ stato un successo che merita di essere ripetuto”. Ha dichiarato il presidente Maida, convinto della bontà dell’attività promozionale. “Essere presenti in un centro commerciale poter fare attività promozionale parlando con le persone non ha eguale. Esperienza sicuramente da ripetere”.

 
Bruno Angelo Porcellana
Responsabile Comunicazione
Società sportiva ASD MAIOR Tennis Tavolo

Informazioni su Bruno Angelo Porcellana

Mi piace viaggiare, scattare fotografie e sono molto curioso. Mi piace la multimedialità artistica in tutte le sue forme. Sono un appassionato fotografo, mi piace scrivere ma più di tutto sono interessato alle novità, mi piace scoprire e imparare. Mi piace andare al Cinema. Mi piace sentire la musica in generale, dall'Hard Rock alla sinfonica. I love take pictures, I love writing and I am very curiuous. I like to travel. I like the multi-media in all its forms, video and audio. I'm curious, I like to discover and learning. I like to go to the cinema, I like to hear the music from hard rock to symphonic.
Questa voce è stata pubblicata in sport, Tennis Tavolo e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...