Maior Tennis Tavolo. Prime vittorie per la Maior 4 Pfp in D/1 e la Maior R Camebo in D/2. Bis per la Maior 2 Hitech in D/1

 

Claudio Scalorbi

Claudio Scalorbi

COMUNICATO STAMPA N. 40

Si chiude in positivo il fine settimana della Maior Tennis Tavolo. Nella seconda giornata dei vari campionati di Tennis Tavolo a livello regionale, le squadre del presidente Maida, si sono aggiudicate 3 gare sulle 5 disputate. Nel complesso si è trattato di una buona giornata di gioco con la prima vittoria in assoluto in serie D/1 della squadra di “Paco” Puccini. Desidero evidenziare la presenza nei campionati di serie D/1 di un giocatore classificato di 2^ categoria come Michele Cancemi che con un recente passato in serie A si è messo ad incrociare le racchette con giocatori di due categorie inferiori. Non è vietato ma che cosa si penserebbe, a livello calcistico, se Ibrahimovic a causa di problemi vari giocasse nel Corticella. Ora i campionati si prendono una pausa di circa un mese per riprendere nel week end del 10 e 11 novembre. Prossimi impegni della Maior, l’organizzazione della prima giornata della 7^ edizione delle “Friday Night Series”.

Serie C/2 Gir.B.La Maior 1 Strata (Alessandrini, Maida e Seidenari) impegnata in trasferta a Modena torna con una sconfitta per 5 a 1 ad opera della Banca Popolare Villa d’oro. Prova in chiaro scuro della formazione della Maior che sul campo della formazione modenese riesce a conquistare un solo punto con Michele Alessandrini mentre Maida e Seidenari perdono i loro rispettivi incontri. Incontro difficile già sulla carta che è diventato impossibile sul terreno. Il prossimo turno è previsto per l’11 novembre e la Maior 1 Strata giocherà contro la Santa Caterina “A” di Imola.

Serie D/1 Gir.C La Maior 2 HiTech (Diani, Puddu e Ferrone) perde in casa per 5 a 0 contro la più quotata Renogalliera che ha schierato addirittura Michele Cancemi, un giocatore di 2^ categoria degno della serie A, come avvenuto nel recente passato e che invece, causa vari motivi, gioca in campionati di livello più basso e vincendo a mani basse. Neanche con l’handicap Cancemi verrebbe messo in difficoltà e questa la dice lunga sulla grande differenza. Buona le prova di Ferrone che arriva ad un punto dalla vittoria con Ballarin, ma che in sostanza si è trattata di una partita proibitiva per i ragazzi capitanati da Imberti. Il prossimo turno è previsto per l’11 novembre e la Maior 1 Strata giocherà contro lo Zinella Csi Metalparma di San Lazzaro (BO)

 

Serie D/1 Gir.C La Maior 4 Pfp (Puccini, Matache e Zagato) con una prestazione lucida e convincente esce vincitrice per 5 a 3 nell’incontro disputato ad Imola contro la Santa Caterina “B”. La solida Agafia Matache ha fatto l’en plein con una prestazione che a volte è sembrata quasi imbarazzante per gli avversari. Il capitano Puccini, al rientro dopo un lungo stop per infortunio non ha giocato al suo livello ma Paolo Zagato, al rientro anche lui dall’infortunio alla spalla, ha portato a casa i 2 punti che sommati a quelli della Matache hanno chiuso il match sul 5:3. “Speriamo che sia l’inizio di una bella avventura” ha dichiarato il capitano “Paco” Puccini. Il prossimo turno è previsto per l’11 novembre e la Maior 4 Pfp giocherà contro la Fortitudo Bologna.

Serie D/2 Gir.D La Maior R Camebo (Ramponi, Caccioni, Bineeva e Cerullo) vince fuori casa per 5 a 3 contro la Dynamis “A” di San Cesario sul Panaro.  Si conferma l’ottima preparazione di Cerullo che se anche si è solo alla seconda giornata, vince 3 partite su 3.I restanti punti arrivano dal capitano Ramponi e da Caccioni che, migliorando di partita in partita, giunge alla sua prima vittoria in questo campionato. “Bella vittoria di squadra” ha dichiarato Fabio Ramponi, capitano della Maior R Camebo. Il prossimo turno è previsto per l’11 novembre e la Maior R Camebo giocherà contro contro il Renogalliera “C”.

 

Serie D/2 Gir.E. La Maior 3 Acrineon (Guerrini, Marchi, Cerretti e Scalorbi) vince per 5 a 2 contro la formazione del Ferrara “B”. Buona la seconda per Guerrini, Scalorbi, Marchi e il nuovo arrivato Cerretti che ha esordito con una vittoria convincente. “Come al solito abbiamo sofferto le gomme “anomale” e che anche questa volta ci hanno strappato i 2 punti con una gomma antitop” ha dichiarato il capitano Scalorbi il quale ha aggiunto “E’ andata certamente meglio di domenica scorsa (sconfitta con la Pol. Unione 90) ma potevamo fare meglio, abbiamo comunque messo in tasca un buon risultato e fatta ancora un po’ di esperienza”. Il prossimo turno è previsto per l’11 novembre e la Maior 3 Acrineon giocherà contro il Renogalliera “B”.

Bruno Angelo Porcellana
Responsabile Comunicazione

Informazioni su Bruno Angelo Porcellana

Mi piace viaggiare, scattare fotografie e sono molto curioso. Mi piace la multimedialità artistica in tutte le sue forme. Sono un appassionato fotografo, mi piace scrivere ma più di tutto sono interessato alle novità, mi piace scoprire e imparare. Mi piace andare al Cinema. Mi piace sentire la musica in generale, dall'Hard Rock alla sinfonica. I love take pictures, I love writing and I am very curiuous. I like to travel. I like the multi-media in all its forms, video and audio. I'm curious, I like to discover and learning. I like to go to the cinema, I like to hear the music from hard rock to symphonic.
Questa voce è stata pubblicata in sport, Tennis Tavolo e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...