COMUNICATO STAMPA N. 4. Maior Tennis Tavolo – Bilancio Positivo. La Maior 4 PFP vince, convince e mantiene la testa della classifica.

Si chiude con 3 vittorie e 2 sconfitte il week end pongistico delle squadre dell’Asd Maior tennis tavolo di Castel Maggiore. Dopo la vittoria nel derby di giovedì scorso, la Maior 4 si è confermata al vertice sconfiggendo il Renogalliera A.  Da sottolineare inoltre la vittoria della Maior Camebo.

Serie C/2 Gir.B. La Maior 1 Strata composta da Emanuele Maida, Michele Alessandrini e Federico Bacchelli perde per 5 a 2 dall’Everping di Cesenatico. L’incontro è stato combattuto, ma purtroppo la squadra di casa ha avuto il sopravvento. Anche il giovane e talentuoso Federico Bacchelli si è dovuto arrendere a Lorenzo Godio per 3 a 2 dopo essere stato in vantaggio per 2 a 0. Serie D/1 Gir.B La Maior 2 HiTech (Fabrizio Puddu, Tiziano Bacchelli e Manuele Ferrone) pur lasciando in panchina Imberti, una delle punte di diamante della Maior 2 HiTeach, è riuscita agilmente a vincere per 5-1 contro l’Unione 90 “due” e mantenere la testa della classifica. L’incontro con l’Unione 90 “due” è stato il classico testa/coda che non ha riservato sorprese. La Maior 2 HiTech è riuscita a vincere bene anche se i parziali hanno evidenziato un incontro combattuto a discapito della classifica.

Serie D/2 Gir. D. Maior 3 SAI. Sul campo di Castel Maggiore si è giocata la sfida decisiva per l’assegnazione del secondo posto in classifica che vale l’accesso ai playoff tra la Maior 3 SAI e il Renogalliera A. Niente da fare per la compagine di capitan Scalorbi, la formazione del RenoGalliera si è dimostrata squadra decisamente più solida grazie, anche, all’innesto dell’esperto Lanzara. Ai ragazzi del presidente Maida è mancata la giusta determinazione e hanno subito un secco 5 a 0. Capitan Claudio Scalorbi ha dichiarato: “Per noi è stata una brutta sconfitta, dovevamo e potevamo fare qualcosa di più, abbiamo subito la pressione di un incontro che decideva tutta la stagione, quando si gioca questo genere di partite bisogna dare tutto e anche di più e noi non ci siamo riusciti”. Ha inoltre aggiunto: “Questa sconfitta, comunque, non cancella la bella stagione disputata fino ad ora e guardiamo avanti cercando sempre di migliorarci perché anche le sconfitte fanno esperienza”.

Serie D/2 Gir. D. Maior 4 – PFP. Terza vittoria di seguito per la Maior 4 PFP. Dopo la vittoria contro il Nettuno e la Maior 3 SAI, nel derby di giovedì 19 gennaio, la formazione di capitan Puccini ha sconfitto con un secco 5 a 0 la formazione della Fortitudo Bologna. Nella vittora spiccano le vittorie di Roberto Amenduni, capace di tenere a bada un ostico Gerace per 3-1 (11-6,11-7,8-11,11-6) e Barbieri per 3-0 (11-6, 11-3 e11-7), Giampiero Guercieri capace, con la sua esperienza di liquidare Barbieri per 3-0 (11-3, 14-12 e 13-11) e Mazza per 3-0 (11-3, 11-5 e 11-5) e Zagato Paolo ripresosi dalla brutta serata di giovedì con un sonante 3-0 (11-6, 11-4 e 11-5) su Mazza, giovane emergente della Fortitudo. “L’esperienza e la coesione sono alla base dei buoni risultati della nostra squadra” ha dichiarato il capitano Pier Francesco Puccini al termine dell’incontro.

SERIE D/2 Gir.E La Maior CAMEBO batte la Zinella sul proprio campo per 5 a 3. Come da pronostico la Maior Camebo (Luca Magri, Tommaso Seidenari e Fabio Ramponi) batte la A.S.D. Zinella C.S.I. – Metalparma “B” grazie alla buona prestazioni dei suoi ragazzi, Magri e Seidenari che con 2 vittorie a testa confermano la loro fase di crescita.

Ufficio Stampa
della società sportiva MAIOR
Bruno Angelo Porcellana

Informazioni su Bruno Angelo Porcellana

Mi piace viaggiare, scattare fotografie e sono molto curioso. Mi piace la multimedialità artistica in tutte le sue forme. Sono un appassionato fotografo, mi piace scrivere ma più di tutto sono interessato alle novità, mi piace scoprire e imparare. Mi piace andare al Cinema. Mi piace sentire la musica in generale, dall'Hard Rock alla sinfonica. I love take pictures, I love writing and I am very curiuous. I like to travel. I like the multi-media in all its forms, video and audio. I'm curious, I like to discover and learning. I like to go to the cinema, I like to hear the music from hard rock to symphonic.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...